MNG_0702
  • Comments:0

LA CORSA DEI SANTI

La festa di Ognissanti, ricorrenza tra le più importanti nella liturgia della Chiesa, nella percezione popolare è solo un giorno non lavorativo incastrato tra Halloween (31 ottobre) e il ricordo di tutti i defunti (2 novembre).

L’idea della “Corsa dei Santi” nasce nel 2008 dal desiderio di dare ad Ognissanti una dimensione di festa popolare, di farla emergere dalle due date che la soffocano, magari solo per darle un respiro locale, all’inizio, senza nascondere il sogno di allargarne i confini oltre la città di Roma. Ma già ora solo romana non è, poiché giungono da ogni parte d’Italia runner a correre nel nome della propria città, della propria scuola o della propria parrocchia.

Correre nel nome dei santi, oltre a identificare nello sport una delle forme di festa più sane e più gratificanti, simboleggia il senso più profondo della vita cristiana che è un correre lungo il tempo, con la grinta di chi deve vincere una gara, verso la casa dei Santi.

Per dare anche una dimensione visibile a questo simbolismo i runner partono da Piazza San Pietro e lì ritornano, per poi ricevere la benedizione del Santo Padre.

Nelle sette edizioni fin qui disputate i vincitori sono stati per lo più uomini e donne degli altipiani: keniani ed etiopi, con l’importante eccezione di Daniele Meucci, medaglia d’oro della maratona ai recenti europei di Zurigo, che vinse la prima edizione.

 

La prossima edizione, l’ottava, si disputerà il primo novembre sugli stessi tracciati sui quali si sono svolte le edizioni precedenti: 10,5 km per gli atleti iscritti FIDAL e 3 km per gli altri, amanti dello stare insieme all’aria aperta, a sfilare nel cuore della Roma imperiale, rinascimentale e barocca per respirarne la bellezza senza i gas di scarico delle auto.

Anche quest’anno, come per la scorsa edizione, si corre anche per aiutare i missionari salesiani della Fondazione DON BOSCO NEL MONDO a sconfiggere la terribile Ebola in Africa Occidentale.

Canale 5 riprenderà e manderà l’evento in onda in diretta con uno Speciale TG.

Ricchi premi per i vincitori, singoli e per categoria. Medaglia ricordo a tutti i partecipanti.

Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale www.corsadeisanti.it

No tags